Famiglia

Helmut

Helmut condivide la gestione della macelleria con sua moglie Helga. È nato nel 1971, ha completato il suo apprendistato da macellaio alla LBS Hellenstainer ed è entrato nell’azienda di famiglia all’età di 18 anni.

Da cacciatore appassionato, ama la natura e gli animali, oltre ad apprezzare molto la carne. Il suo occhio esperto è particolarmente evidente nella selezione del bestiame da macello. I suoi controlli puntigliosi riguardano anche l’ambiente e le condizioni di allevamento dell’animale, che comportano una migliore qualità della carne.

Helga è nata nel 1971 a Pieve di Marebbe ed è cresciuta in un maso di montagna. Già da bambina ha scoperto la sua passione per la carne – specialmente per le salsicce affumicate. Capitava spesso che si arrampicasse nell’affumicatoio della fattoria di famiglia e “rubasse” una salsiccia dal camino.

In giovane età, ha iniziato a lavorare come commessa per la Macelleria Call, e ha sposato Helmut nel 1995. Helga gestisce l’equilibrio tra famiglia e carriera: oltre ad aver cura di tre figlie, riesce a rimanere la persona di riferimento per colleghi, clienti e rappresentanti. I prodotti regionali di altissima qualità sono particolarmente importanti per Helga. Solo i migliori riescono ad essere venduti nella Macelleria Call.

Helga

Melanie

Melanie è la figlia primogenita di Helmut e Helga. La macelleria è sempre stata parte integrante della sua vita, tanto che già da piccola giocava ad essere segretaria, occupandosi del telefono e del computer. Dopo la scuola superiore di commercio, Melanie ha esplorato il mondo: i suoi tour l’hanno portata dall’Australia a Bali, fino al Sudafrica.

Negli ultimi anni, Melanie ha iniziato a lavorare nell’azienda di famiglia ed è responsabile di tutte le questioni burocratiche, del marketing, dell’elaborazione delle fatture e degli appuntamenti.

Condivide con suo padre la passione per la caccia e l’amore per gli animali. Così capita spesso che lei lo accompagni a selezionare il bestiame.

La storia

1938

La Macelleria Call è un’impresa familiare dal 1938. In quell’anno, Jep Call, che aveva precedentemente fatto esperienza nella macelleria Schifregger a Brunico, decise di investire in un’attività propria a San Vigilio di Marebbe.

1940

L’avvio dell’azienda fu duro: la popolazione aveva poco o niente da spendere a causa della guerra e nel 1940 Jep fu chiamato alle armi, dovendo abbandonare più volte la sua attività fondata con passione a causa delle missioni militari. Suo fratello Martin lo sostituiva nei periodi di assenza: già allora era chiaro che la macelleria era un affare di famiglia.

1944

Nel 1944 nacque Karl Call, figlio di Jep. Terminata la guerra, l’attività regolare dell’azienda poteva finalmente iniziare. Le cose andavano meglio: La Macelleria Call era piccola, ma disponeva di un frigorifero, un piccolo negozio, un laboratorio e un macello. Tuttavia all’epoca mancava ancora una bilancia e si doveva ricorrere a quella pubblica più vicina, a Longega (a 5 km); Karl, già da bambino, vi si recava a piedi per pesare il bestiame.

1950

Intorno al 1950, la Macelleria Call installò un affumicatoio in un vecchio fienile per la lavorazione dello speck. Il volume delle vendite era limitato ai dintorni ed era ancora assente la spinta correlata al turismo, arrivata poi dagli anni’ 60, ma l’attività andava bene: in particolare, le salsicce Kaminwurzen della macelleria Call erano diventate un’eccellenza locale ed erano già conosciute ben oltre i confini della valle.

60er

Nell’estate del 1960, il primo grande boom arrivò con il campo dei soldati: 2000 uomini da rifornire per più di due mesi. Per la famiglia Call, ciò comportò un sensibile incremento del lavoro e del bestiame trattato.

1968

Nel 1968 Karl Call sposò sua moglie Christl e poco prese in consegna la macelleria da suo padre. Christl lo affiancò fin dall’inizio nelle attività di vendita e di back-office del negozio, anche se lavorava già nell’albergo di famiglia. Ancora oggi Christl e Karl sono felici di offrire i loro consigli e amano condividere i loro ricordi più belli degli anni di lavoro in macelleria. sono sempre presenti con consigli e ricordi “dei bei vecchi tempi.”

fino ad oggi

Fino ad oggi la tradizione di famiglia è intatta. Helmut era già attivo nella macelleria e ha ampliato quest’ultima negli anni ’90. La famiglia continua a lavorare con passione.

1938
1940
1944
1950
60er
1968
fino ad oggi